Login Form

Judo

Obiettivi del corso: oltre ad una perfetta forma fisica con notevoli capacità di forza, di destrezza, di agilità, questa attività consente uno sviluppo della capacità di confrontarsi con gli altri nel rispetto delle regole e dell’avversario e di raggiungere perciò un adeguato livello dello sviluppo della personalità.

Il judo può essere considerato una pratica "moderna", sia dal punto di vista storico che per lo spirito con cui Jigoro Kano la ideò nel 1860. L'attività di palestra (dojo) si svolge su un apposito tappeto elastico (tatami) .
La pratica inizia con una fase di riscaldamento (tai-so, o "ginnastica") e comprende lo studio delle tecniche di caduta (ukemi-waza), delle prese, delle tecniche di proiezione (nage-waza, il gesto chiave con cui si sposta il corpo in modo da destabilizzare il baricentro dell'av-versario) e delle tecniche di lotta a terra (ne-waza).
Dal punto di vista fisico il judo costituisce una valida attività sia aerobica che anaerobica e favorisce lo sviluppo di tutte le capacità motorie. Per diventare un buon judoka (studente di judo) occorre allenarsi con serietà e costanza, ed è importante mantenere un equilibrio peso-potenza, fondamentalmente in combattimento. La giusta forma fisica degli atleti è un fattore determinante per la vittoria. Il judo continua ad adottare l'abito in cotone pesante bianco, il judogi (chiamato anche kimono, o "gi"). Le cinture colorate vengono adottate per esprimere il grado di preparazione raggiunto. Si inizia con la cintura bianca, per poi passare dal quinto al primo grado kyu (cintura gialla, arancio, verde, blu e marrone). La cintura nera segna il passaggio al primo grado dan
.

 

 

° lun-giov 18.30-19.30 (1° livello)

 

° lun-giov 19.30-20.55 (2° livello)

 

1° livello

 

dal 10/09/18 al 31/01/19 ° €     207.00

dal 04/02/19 al 06/06/19 ° €     207.00

 

2° livello

 

dal 03/09/18 al 31/01/19 °      207.00

dal 04/02/19 al 06/06/19 ° €     207.00

Tessera associativa annuale:         minori € 17,00 - adulti € 21,00

 

E' OBBLIGATORIO IL CERTIFICATO MEDICO

 

Il Maestro Judo

Il maestro Angelo Barbieri, 2° dan di Judo, 1° dan di Karate pratica judo dal 1967.Nel 1969 iniziò la pratica agonistica nella FIAP, (ora FIJLKAM) partecipando a campionati regionali e nazionali. Nel 1976 aderì alla Lega Judo Uisp Arti Marziali e studiò sotto la direzione del maestreo Tadashi Koike, 7° dan e inviato ufficiale del Kodokan di Tokyo, conseguendo il grado di 2° dan istruttore che gli permise di insegnare judo agonistico
in vari centri.
Dal 1993 opera presso la società Kito Ryu Judo all’interno di UPP ed è riuscito a portare alcuni dei suoi atleti ai più alti livelli tecnici

Prenotazioni Online

Prenotazioni Online

Prossimi Eventi

Nessun evento

Cerca

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.